Pontificie Opere Missionarie Ufficio Cooperazione tra le Chiese
  • Missio
  • Giovani
  • Ragazzi
  • Famiglie
  • Consacrati
1 2 3 4 5 6 7 8
Calendario corsi CUM
22
GIU
Calendario attività 2017
22
GIU
Missione 2.0: comunicare la missione con i social-media
02
LUG
Corso di lingua italiana per sacerdoti e religiosi-e non ita...
21
AGO
Corso per operatori pastorali non italiani 1° livello
  • Video
  • Foto
  • P. Manna e i centro anni della PUM

  • La chiesa in uscita

  • Perché hanno ucciso p. Machozi?

  • pasrsasad sadas das dsadas dd

  • DiminuisciNormaleAumenta Carattere

La Fondazione CUM, Centro Unitario Missionario, è un organismo della Conferenza Episcopale Italiana che si cura della formazione dei missionari italiani attraverso varie iniziative rivolte sia ai preti fidei donum, religiosi e religiose, ed anche ai laici. Cura in modo particolare i sacerdoti fidei donum italiani all'estero impegnati in scambi e cooperazione tra le chiese e i fidei donum stranieri in Italia inseriti in servizi pastorali.

La Fondazione CUM nasce ufficialmente il 18 dicembre 1997, ma in realtà è solo l'ultimo vestito di un soggetto ecclesiale che ha più di 40 anni di vita.
Infatti, la struttura di Verona nasce negli anni '60 come Seminario per l'America Latina nella storica sede di S. Massimo.

La Fondazione CUM si avvale di un'equipe formativa composta dal direttore Don Amedeo Cristino e da diversi collaboratori:
Sala riunioni
religiosi, missionari, preti e laici fidei donum rientrati.
Il mensile della Fondazione è il NOTICUM, diretto da don Crescenzio Moretti, della diocesi di Cesena, già fidei donum in Venezuela e dagli anni ’60 collaboratore del Ceial ora CUM. Il Cum promuove il CEDOR, il Centro di Documentazione Oscar Romero.

Gli scopi
La Fondazione non ha fini di lucro ed ha lo scopo di promuovere, organizzare, sostenere anche in forma residenziale:

- la formazione spirituale, morale e culturale di coloro che sono inviati in missione, siano essi sacerdoti diocesani o membri di vita consacrata o laici, singoli o famiglie, sia prima della partenza che durante il servizio all'estero e al loro rientro e reinserimento;

- la formazione di una coscienza missionaria agli operatori diocesani, con particolare riferimento ai direttori di centri e uffici missionari, ai loro collaboratori e ai membri di gruppi missionari parrocchiali;

- l'accoglienza degli operatori pastorali e sociali, immigrati in Italia e che prestano la loro opera sia nelle strutture ecclesiastiche sia in quelle civili, la loro introduzione alla conoscenza della realtà italiana, nonchè la tutela dei loro diritti civili;

- l'attività editoriale di sostegno e di informazione sui tanti sud del mondo;

- l’attività di documentazione attraverso il CEDOR, Centro di Documentazione Oscar Romero;


È presidente della Fondazione CUM il direttore dell'Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le chiese della CEI.

Il CUM, nella sede di via Bacilieri 1/a a San Massimo  a Verona offre adeguati spazi formativi per le più diverse esigenze.

La struttura si presta per convegni, assemblee, giornate di studio, seminari, soprattutto se inerenti al mondo missionario o al mondo della cooperazione con il sud del mondo. La struttura, grazie alla possibilità di accompagnamento, agli ampi spazi esterni nel silenzio e nel verde, alla possibilità di accedere al Centro di Documentazione, è adatta per ritiri spirituali e giornate di riflessione.

Realizzato da:
SynusMedialab